Spazio Giovani (dentro). Post di Gaetano Lanza.

Spazio Giovani (dentro). Post di Gaetano Lanza.

Da tanto tempo sentiamo dire: bisogna dare spazio ai giovani (col vostro permesso aggiungiamo la parola dentro). E’ vero, sta scritto e detto in tutti i programmi non solo della nostra Società ma di tutte, o quasi. Ma dimentichiamo un piccolo particolare. I giovani lo spazio non lo vogliono concesso, se lo prendono loro, a modo loro, nei tempi, nei luoghi e con i mezzi loro. Ne abbiamo parlato altre volte, in altri post, alcuni dedicati ai cambi generazionali. Pensate solo ai social web. Li hanno inventati loro e sono e sanno solo loro come gestirli. Pensate a Facebook ad esempio, Twitter ecc., inventati da giovanissimi che sono anche diventati (alcuni) ricchissimi. Lo stesso Steve Jobs, guru indiscusso dell’era informatica, era giovanissimo (dentro) quando creò Apple. E lo stesso inventore del web, Tim Berners-Lee, che in questi giorni appare in una stupenda propaganda televisiva di una famosa azienda che porta lo stesso nome del suo, era giovanissimo (dentro) quando, senza saperlo, alla fine del secolo scorso, che sarà ricordato per questo, mise in rete pochi centri di ricerca e cambiò il destino dell’umanità .

Noi, meno giovani (dentro) abbiamo i famosi web-handicap, che ormai convivranno per sempre con noi, perché genetici. Noi, meno giovani (dentro) siamo solo il passato e a mala pena il presente. I giovani (dentro) sono invece performanti e sono quindi il presente e il futuro dell’umanità.

Per i giovani (dentro) abbiamo pensato, ormai da qualche anno, di attivare quei servizi in web che sono il presente e il futuro (il futuro è già oggi) della comunicazione. Parliamo di questo stesso Blog, ma ancor più di quella F minuscola in fondo a destra del sito web che sta per Facebook e che è lo spazio giovani (dentro), sempre più seguito, sempre più cliccato, sempre più destinato a espandersi.

Basta iscriversi a quella F per poter scambiare messaggi, locandine, link, eventi, foto ecc.
Basta cliccare su quella F – Social per vedere molti contenuti che i giovani (dentro) si sono già scambiati, e continuano a scambiarsi, es. messaggio dal San Raffaele, la locandina del prossimo Congresso di Matera, alcuni post del Blog, messaggi alla Società Francese di Chirurgia Vascolare, ecc. e (più recente) la locandina di docEndo di Pavia, indirizzata anche questa ai giovani (dentro).
Basta essere giovani (dentro).

Ma tu, sei giovane (dentro)?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...